Conto Deposito Deutsche Bank: Opinioni e Interessi 2017

Oggi torniamo ad occuparci di una delle tipologie di risparmio preferite dagli italiani, ovvero quel conto deposito che continua ad affascinare in quanto di garantire rendite certe senza fondamentali sorprese, almeno per il piccolo risparmiatore che si trova a investire e/o risparmiare meno di 100.000 euro.

Dato che sono in moltissimi i nostri lettori a chiederci della possibilità di aprire un Conto Deposito Deutsche Bank, abbiamo deciso di analizzare le possibilità che sono offerte appunto da questa categoria di prodotti.

Cosa sono i conti deposito e come funzionano – ecco perché sono in molti ad investirci

Apriamo la nostra rassegna sui prodotti conti deposito offerti da Deutsche Bank parlando, seppur in modo sbrigativo, delle possibilità che sono offerte dai conti deposito, ovvero analizzando il funzionamento, seppur in modo assolutamente sommario, di questo particolare prodotti finanziario.

Il conto deposito è un prodotto molto semplice da comprendere:

  1. si versa del denaro, tipicamente attraverso un conto di appoggio, sul conto deposito stesso;
  2. a seconda del conto che abbiamo scelto la somma sarà vincolata, ovvero non potremo disporne liberamente fino al termine del vincolo, oppure svincolata, ovvero liberamente disponibile;
  3. a scadenze regolari oppure al termine del rapporto la banca si preoccuperà di versarci gli interessi pattuiti.

Il conto deposito Deutsche è un prodotto sicuro?

Prima di passare al sodo, ovvero alle specifiche del conto deposito offerto dal gruppo tedesco, è bene anche analizzarne, per quanto possibile nello spazio di una guida come quella che stai leggendo, la sicurezza offerta sia dal gruppo bancario, sia dalla tipologia di prodotto di cui ci stiamo occupando.

Quando parliamo di Deutsche Bank parliamo comunque di un gruppo ad elevatissima capitalizzazione, il più importante ad operare sul territorio tedesco e sicuramente uno dei più importanti dell’Area Euro.

Il gruppo ha attraversato una fase di leggera sofferenza nei mesi scorsi, principalmente a causa della sua esposizione in VolksWagen, problema ora ampiamente superato, con il gruppo che è tornato ad essere uno dei più solidi in ambito europeo.

Per quanto riguarda invece la sicurezza del conto, possiamo affermare che è quantomeno in linea con quanto viene offerto dagli altri conti deposito sul suolo italiano.

Anche quelli di Deutsche Bank sono infatti coperti dal Fondo Interbancario di Tutela e Garanzia dei Depositi, che fino a 100.000 euro si preoccupa di coprire eventuali ammanchi da parte della banca di riferimento.

Conto Deposito Deutsche Bank Easy non più attivo

Nel momento in cui ti scriviamo l’unico conto ancora disponibile nei prospetti di Deutsche Bank è Conto Deposito Bank Easy. Si tratta di un prodotto che non offre vincoli e che propone un tasso di interesse standard da un interesse lordo – 0,25%, che al netto delle imposte è dello 0,19%.

Non è possibile sottoscrivere altri tipi di piano, ovvero migliorare l’interesse aumentando la lunghezza del vincolo. Anzi, non è possibile andare a vincolare le proprie somme per andare a guadagnare interessi più alti.

Le altre caratteristiche offerte da Conto Bank Easy sono i seguenti:

  • nessuna spesa aggiuntiva: non sono presenti commissioni per l’apertura del conto, così come non sono presenti costi di gestione per tutta la durata del conto;
  • deposito libero: le somme che vengono depositate sono sempre disponibili; non ci sono penali da pagare e non ci sono procedure da seguire per riottenere le somme in questione.

Il conto in questione è inoltre riservato a chi ha già un conto db cartaconto. Chi non è cliente di Deutsche Bank non può avere in alcun modo accesso a questo tipo di offerta.

Deutsche Bank è in procinto di offrire nuove tipologie di conto deposito

La buona notizia per chi è alla ricerca di prodotti più strutturati per il suo risparmio e pensa di prediligere la forma conto deposito è che il gruppo tedesco è in procinto di rinnovare la sua offerta per questa tipologia di prodotti e che dovrebbe, entro la fine del 2017, arrivare sul mercato anche italiano.

Se le condizioni che sono offerte da Deutsche Bank nel momento in cui vi scriviamo non fossero di tuo gradimento, sarà sufficiente aspettare per qualche settimana prima di poter avere accesso alle nuove offerte della banca tedesca.

Conto Deposito Bank Easy di Deutsche Bank è conveniente?

No. Nel senso che nonostante si tratti di somme assolutamente libere i tassi di interesse che vengono offerti da questo tipo di conto sono tutto fuorché invitanti, anche se paragonati a quelli delle banche maggiori e che dunque offrono anche loro interessi molto bassi.

Anche chi è già cliente della banca e dunque ha magari accesso con maggiore facilità alle offerte del gruppo, dovrebbe seriamente considerare la possibilità di orientarsi verso altri prodotti, magari tra quelli che abbiamo recensito sul nostro sito in passato e che continueremo a recensire.

Si possono infatti portare a casa interessi più alti, a condizioni più invitanti, e magari anche strutturare il proprio risparmio in modo più complesso, scegliendo, per chi se lo può permettere, vincoli più lunghi e dunque meglio remunerati.

Questo ovviamente in attesa delle nuove offerte di Deutsche Bank per i conti deposito e più in generale per il risparmio sicuro e garantito.

Se ti interessa comunque il prodotto conto deposito ma non ti basta la remunerazione offerta da DB, leggi sul nostro sito le altre proposte e le altre offerte degli altri gruppi bancari.

Troverai le migliori condizioni per i migliori conti deposito, e, in alternativa, anche altre forme di risparmio ed investimento.

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *